Eventi

Giovedì 25 ottobre: a cena con Edi Kante

Un tris da non mancare: le selezioni inedite dei vini di Edi Kante, le sue pitture fantasmagoriche e la cucina di Pepenero Pepebianco.

Menù ecclettico pesce+carne

Tartare di ricciola, finocchietto selvatico, spuma di mele dei Brkini e kren

Autunno nel vaso: uovo di casa, porcini, pancetta croccante e fumo di faggio

Ravioli di burrata, sesamo, ragù di gamberi

Costine di maiale allevato brado del Carso e matavilz dell'orto di Mamma Kante

Semifreddo alle castagne

In anteprima dalla cantina di Edi Kante alcune inedite selezioni d'annata

KK Rosé di Pinot nero in purezza dal mosto

Sauvignon 2006 selezione

Vitovska 2006 selezione

Malvasia 2003 selezione

Costo € 42, coperto e vini inclusi - la prenotazione è obbligatoria

Nella sala del ristorante è stata già allestita una personale di Edi Kante. Ciò che è intrigante è l'accostamento virtuoso che Edi ha stabilito tra pittura e vinificazione, forse un principio biodinamico o forse la rappresentazione di ciò che ribolle nella sua anima e che il suo cuore insegue. Chissà?                                                             Ce lo racconterà lui giovedì....